La pratica è necessaria, se si desidera “volare”

Elevarsi spiritualmente non vuol dire solo meditare (riflettere), intuire e quindi illuminarsi, ma è necessaria una pratica costante.

Questa deve durare 40 giorni, come i giorni del Profeta e Gran Maestro Gesù Cristo, passati nel deserto.

Deserto di averi, di cibo e pensieri inutili.

Al tempo chi praticava il digiuno dei sensi (cibo, acqua, sesso, pensieri, vista) lo faceva per 24 ore su 24, per il tempo che gli era richiesto.

Era più facile, non si viveva ammagliati da tanta lussuria e frivolezza come accade oggi, ne da doveri esagerati.

Oggi questo non è richiesto, se non nella ore diurne, in presenza del sole,o luce fisica, che emana energia verso il corpo per lo spirito (ruh).

L’uso dei sensi ne impediscono l’usofrutto, così la maggior parte dell’energia viene utilizzata dal fisico o comunque sprecata.

Fermare l’uso dei sensi per 40 giorni (daylight) vi spinge in luoghi che altrimenti non raggiungerete così facilmente.

Il Ruh ne beneficia non poco e dopo i 40 giorni consolidate una posizione che nessuno vi porterà via.

Un consiglio, fatelo durante il periodo di maggior ricezione di energia, ovvero il Ramadan o i due mesi lunari precedenti (tra non molto).

Se non volerete fisicamente, perlomeno lo farete nel sonno o nella meditazione (per chi ha sottomesso in modo più che accettabile il proprio ego).

La notte è migliore per la meditazione, il giorno per concentrare le energie nello stomaco, non mangiando o bevendo (il fumo contrasta la energie che sono nell’aria pulita).

Quando meditate, prendete un soggetto ed osservatelo con distacco, aspettate che la scienza arrivi a voi.

Quando digiunate, non lo fate soffrendo, se non riuscite bevete un sorso e ricominciate (fino al tramonto)

Se ripete un KARMA (LA ILA-AH ILLALLAH) che sia concentrandovi su di esso per un tempo limitato.

Se non avete un Maestro, chiedetelo o tutto vi sarà inutile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...