Be or Zom-be

Cosa è l’uomo, come evolve se evolve?

Analizzando la domanda da un punto di vista agnostico e quindi senza rifarsi alle indicazioni religiose, possiamo tranquillamente dedurre che

l’uomo è energia che intellige.

Ogni forma d’esistenza, animata o meno, è energia, ogni cosa esistente, visibile o meno, lo è.

Ma l’uomo ha dalla sua parte una luce in più che chiamiamo “intelletto” (la mente), che a differenza dell’animale ci consente di guardare in “alto”.

Sù noi, Giù loro.

La differenza non è poca, non è quisquiglia, ma è segno inequivocabile di una forza maggiore.

Se l’uomo, e la materia tutta, è energia (e=[mc^2] –> m=[e/c^2] –> m=e) allora dobbiamo supporre che anche l’intelligenza sia una energia (o luce invisibile), e sapendo che il moto energetico prevede 2 fasi, ovvero quella dell’espansione e quella contrazione, se ne può liberamente dedurre che la natura umana è l’intelligenza e che l’evoluzione non può che accordarsi con essa, si evolve se si espande la propria intelligenza, il proprio intelletto, non si evolve ma si rimane statici se questa è in contrazione.

Il numero aureo [o di Fibonacci] ci mostra chiaramente che ogni essenza in questo mondo o nell’universo è marchiata da questo minimo comune denominatore, ovvero una sequenza di ascensione che prevede un incremento a salti, più vicina al salto d’energia dell’elettrone [salto quantico-destrorso] svincolato dal tempo, che non invece lenta e progressiva [come intenda la teoria Darwinista-sinistrorsa].

1,618

Questo porta a riflettere su come sia possibile incrementare la luce del nostro intelletto e quindi ottenere il cosiddetto “salto evolutivo”.

Ci è sempre stato insegnato che l’intellettuale è colui che studia molto, che legge libri (oggi sostituito da colui che ricopre quel ruolo, aldilà di ciò che dice), ed è vero, ma senza l’osservazione personale, non si “salta”. Il potenziamento del proprio intelletto non è dato da ciò che si impara mnemonicamente, ma da ciò che si apprende interiormente, da ciò che in noi costruisce una consapevolezza granitica che ci porta ad un livello superiore, così come un bimbo potrà dirvi cosa c’è sullo scaffale se questi si erge al di sopra utilizzando una scala, da cui potrà osservare direttamente le cose di cui prima ne sentiva solo parlare.

Di contro tutto ciò che affievolisce questa energia ovviamente ci tiene fermi, non permette ulteriori salti o quantomeno li rallenta. Ciò che ci tiene incatenati è tutto ciò che vizia il nemico del nostro intelletto, ovvero l’ego (da non confondersi con egoismo), che è anch’esso una potente energia (una luce oscura ma purificabile), che proprio come un buco nero risucchia le energie dal nostro intelletto.

Così dar da mangiare all’ego, riduce la nostra potenzialità di salto intellettivo e ci confonde tra le scimmie di Darwin. Quale sia il cibo dell’ego, scopritelo da voi, io posso soltanto suggerire che in questo mondo ve ne è in abbondanza (e chi ci teme ce ne propina sempre più).

Non ci vuole molto a capire che l’intuizione è il vero cibo dell’intelletto, più di qualsiasi sorta di libro su cui si possa mai studiare e non ci vuole molto a capire che se l’umanità (dicasi gli uomini Uomo, non quelli demoniaci, animaleschi) tutta saltasse, in questo mondo rimarrebbe solo l’élitè tecno-finanziaria (se vogliono il mondo, DIAMOGLIELO).

Ora però veniamo al titolo, cosa mi porta a dire che se non sei (BE) ti trasformi in uno ZOMBI?

L’evoluzione delle specii animali esiste realmente, non è una cosa inventata da Darwin, ma Darwin e i suoi compari, che umiliavano il proprio intelletto mangiando e bevendo in modo disordinato, non avevano potuto comprendere che questi salti evolutivi sono dati da un interferenza esterna, ovvero da un accrescimento dell’energia che evidentemente crea i presupposti per la successiva fase, per la trasformazione o salto evolutivo. Certo può essere anche il cibo, se un canguro inizia a mangiare caviale tutti i giorni in breve potrebbe anche iniziare a parlare il russo, ma la cosa più probabile è data dalle mutate energie del luogo.

Cosa ci mostra “la primavera del Botticelli” se non questo, il salto evolutivo che tutte le specii presenti (umane e non) attuano al giungere di una nuova energia che investe tutto e tutti. Il pianeta Terra (rappresentata dalle donne tutte pregne) dà alla vita il Nuovo mondo, un nuovo Uomo.

Madre Terra è incinta, chi potrà si innalzerà sul trono, gli altri andranno dove sono i dinosauri.

Così dopo vari passaggi, dopo varie dosi d’energia scaturita dal ventre terreno, delle lucertole si trasformano in “alieni” (perchè è la forma ad adattarsi al contenuto in questo caso) e degli uomini divengono , pittori, scultori, poeti, maestri o “santi” [e più belli] o taluni esseri rimangono tali perchè non riescono a sfruttare le potenzialità date da questa nuova più potente energia.

Lucertola che passa da una dimensione ad altra.

E cosa succederà a quegli uomini la cui mente non riuscirà ad accettare la nuova energia di cui oggi la Terra è pregna?

Perderanno la mente, la luce che la contraddistingue cesserà d’essere, per alcuni tutto d’un tratto, in altri poco alla volta, e l’uomo senza mente è peggio di un animale. Ma questi animali non daranno la caccia alla carne, ma alla luce altrui. ZOMBI tra di noi.

Di questo non parlo a caso, ma ho scienza!

Annunci

34 commenti

  1. Io non sto dalla parte di Darwin, ma vorrei sapere una cosa, questa cosa che affermi tu, ovvero questa diversa evoluzione, da dove/chi l’hai appresa? Cioè, se volessi anch’io leggerne di più, da dove potrei attingere?

    • Allora, stavo preparando un articolo, ma la preparazione è lunga e attinge a differenti dati, alcuni non li posseggo più, alcune cose anzi prove personali ed altro è interpretazione di ciò che trovi nel Corano, poi c’è la logia e l’intuizione.
      Il libro che mi da ispirazione e certezza è il Corano, ma quello che ne riesco a trarre viene dall’aiuto che ricevo dal mio Maestro, per cui capisco che chi lo legga non veda le cose che vedo io.
      Comunque spero presto di finire quel lavoro.

      • Quell’articolo più ci penso più non viene, però mi è arrivato questo: “La mente che si apre a una nuova idea non ritorna mai alla dimensione precedente.” A. Einstein
        Non amo Einstein, a cui preferisco Tesla, ma questo che dice è logico e vero.
        Siccome la mente rappresenta lo spirito divino insuflato in Adamo e quindi anche il suo volto, si può ben capire che se la mente prende una nuova dimensione anche il volto cambia d’aspetto.
        Questo è un aspetto umano ma anche di tutti gli esseri, ovviamente le piante hanno una mente piccina, ma se dovesse prendere luce evolverebbe come dice Einstein. Spero di essermi fatto capire.

  2. E pensavo anche ad un’altra cosa… può significare qualcosa anche il fatto che la Via Lattea sia a forma di spirale? E ha qualcue correlazione con i misteriosi cerchi nel grano? Io ho sempre pensato che questi ultimi siano invenzione degli uomini utilizzando delle macchine apposite per creare quelle forme

    • Allora, che la via lattea sia a forma di spirale è un ipotesi, nessuno l’ha vista dall’alto, perché per farlo bisogna andare ai confini dell’universo, ma come vedi siamo proni ad accettare fonti istituzionali (la Nasa) e farne credo dogmatico, anche io per altre cose magari.
      Probabilmente lo è visto che il moto creativo è formato dal numero aureo che si muove a spirale, ma ti posso assicurare che dal guscio che ci protegge dallo spazio siderale (che se non ci fosse saremmo risucchiati nel vuoto) nessuno è uscito, nemmeno un pezzo di metallo. Questo è solido cielo. Cerca sul tubo il caso della new Horizon, dove la Nasa per sbaglio evidentemente, ammette che non sono mai andati sulla Luna, perché la nuova navicella che stanno progettando ha il compito di passare le fascie di vanallen cosa che evidentemente non gli è mai riuscita. Le bugie hanno le gambe corte.
      I cerchi alcuni sono veri, specialmente quelli grandi e complessi, soprattutto i primi. Chi li fa sono quelle sfere luminose che in pochimcasi sono state registrate, quelle sfere sono alcuni santi. Di queste ne ho certezza, ma anche qui devi credermi perché non posso mostrare nulla.
      Il cerchio in Olanda dell’uomo farfalla, è vero e mostra il ritorno dell’uomo alla sua forza, speriamo di vederlo presto.
      L’uomo non evolve, ma noi eravamo esseri perfetti che hanno perso e continuiamo a perdere durante la vita, la nostra forza. Con le, dovute maniere e con un certo aiuto, si tornerà a quei livelli.

      • Grazie mille per le spiegazioni!
        Cercherò il video su YouTube, ma anch’io non sono convintissima dello sbarco della Luna, perchè vi furono delle incongruenze: in un documentario, gli astronauti erano visibilmente agitati e in difficoltà nel dare risposte riguardo a cosa trovarono lì sulla Luna, oltre al fatto che un altro documentario mostrava delle strane ombre nelle foto fatte dagli astronauti.
        Mi spiace un po’ che non possa dirmi molto riguardo i cerchi, ma magari un giorno ci arriverò anch’io 😉 mi fanno comunque piacere questi scambi di informazioni, seppure brevi, mi danno degli spunti.

      • I cerchi sono immagini simili ad i rosoni delle chiese o i mandala indiani (ma più potenti) … racchiudono informazioni conosciute dal cuore, per cui automaticamente attivano alcune comprensioni.
        Il vederli è sufficiente.

      • È vero, hanno quelle forme lì, sono proprio affascinanti. Dovrò riguardarmeli con più attenzione, ammesso che io riesca a “guardare oltre” 😅 su questo non ci metto la mano sul fuoco

      • È automatico, lo fa il cuore per te, ma dal cuore poi si sposta al tuo lato cosciente in modo lento e incomprensibile, cioè diventi più perspicace ed intuitiva senza capire perché.
        La stessa cosa vale per le immagini brutte, feriscono il cuore e questo poi porta a pensieri errati e psicosi varie.

      • Con questi occhietti, a quest’ora di notte (da me sono le 23,26) mi fai quasi rabbrividire 😂
        Comunque solo ora sto guardando l’uomo farfalla, non ne sapevo di questo particolare disegno nel grano!

      • È bellissimo. Gran bel messaggio e questo lo si capisce bene, anche senza cuore. Hihihi
        Considera che è gigantesco, fatto in una notge, anzi in pochi attimi di notte

      • Davvero, è bellissimo 😀 sai che impressione se fosse stato un mostro invece che un uomo farfalla 😨
        Eh sì, il sito dove ho trovato la notizia lo spiega pure, simbolo di una trasformazione spirtuale, dalla crisalide alla farfalla, non poteva in effetti essere altrimenti. Nello stesso sito, poi, si racconta anche di un gruppo di studenti di una scuola pubblica nel Veste Zierikzee, ed il sito dice così “L’unicità di questo evento sta nel fatto che il Crop Circle realizzato dai bambini è stato creato alla luce del giorno e terminato nell’arco di 24 ore grazie alla collaborazione di alcuni adulti tra docenti, ispettori, e in collaborazione con Rick Gillessen esperto GPS, tutti diretti da Remko Delfgaauw, che ha eseguito i lavori di logistica e supervisione.”

        In ogni caso, resta il fatto che i cerchi nel grano, alcuni, sono davvero troppo complessi e perfetti per essere stati fatti dall’uomo, quindi io resto in questo interrogativo: “son stati fatti da macchinari particolari o da altre… entità?” Che sia un mistero, almeno per me e per molti, questo è poco ma sicuro 😅 quanto meno per ora lo è. Un po’ come tanti altri misteri, tipo la famosa Area 51.
        Io penso che tutti questi misteri abbiano un solo denominatore comune, unico, ma si fa fatica a collegare tutti questi eventi per creare una vera e propria “rete logica”. E sicuramente è più faticoso trovare risposte quando si è da soli a cercarle ☺

        Detto questo, ora passo e chiudo e vado alla nanna 😪

      • Come nel frattempo ti avevo scritto è improbabile che non ci siano foto e video del make-up, questa se vuoi è una prova contraria, cioè il tentativo di non far credere che sia originale.

  3. Te l’ho tradotto, in efetti non sò se hai djmestichezza con l’inglese
    per quanto riguarda i Paesi Bassi e il resto del mondo,
    Remko Delfgaauw non è un artista famoso. [questo sarebbe secondo i blog, l’artista che avrebbe fatto il cc con 60 ragazzi]
    Il suo nome circola solo a bordo di frange e tra pseudo-scettici.
    Il signor Delfgaauw è un normale uomo d’affari, non un artista,
    vende apparecchiature elettroniche a distributori di benzina come Shell, BP e Total Fina:
    beverinnovations.com …
    “xld-sign” è davvero una società falsa.
    Non esiste alcuna traccia di “segno xld” in nessuna camera di commercio.
    Uno dei loro “associati”, Manfred Koeleman, lo ha persino menzionato
    in pubblico ritrattando la voce “proprietario terriero / land art”.
    http://www.niburu.nl
    “xld-sign” non ha informazioni di contatto pubblicate sul loro sito Web,
    non c’è un numero di telefono disponibile, non hanno un ufficio,
    non sono disponibili informazioni sull’indirizzo.
    Mr Delfgaauw appare nel “film” BNN di 6 minuti sulla televisione nazionale olandese
    ma la sua “compagnia” inesistente “xld-sign” non viene mai menzionata durante la trasmissione,
    non viene presentato con il suo vero nome, invece come “Ron”.
    Per quanto riguarda il presunto “atlante del progetto”, “xld-sign” è fallito
    ogni opportunità di business, l’aspetto PR è stato drammatico,
    diverso dal “progetto” che viene brevemente menzionato sul sito web “xld-sign”
    non esiste un briciolo di prove / prove disponibili che questo progetto sia mai esistito.
    Mr Delfgaauw nel frattempo si è dimesso dall’essere un “artista del crop circle”

    Come ti dicevo, il depistaggio è la miglior priva di autenticità.
    io personalmente sono stato a vederne uno, semplice, e si vede che era fatto con pressione di qualche cosa.
    Quelli veri hanno caratteristiche precise. Questo era uno di quelli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...